SLT, partnership con Leyton nella finanza agevolata

image_pdfCrea PDFimage_printStampa

È con vero piacere che SLT – Strategy Legal Tax annuncia una nuova e strategica collaborazione con Leyton, multinazionale francese con sedi in Italia, tradizionalmente punto di riferimento sui temi della finanza agevolata.

Leyton è conosciuta ed apprezzata nel supporto alle imprese di tutte le dimensioni in un campo delicato ed insieme prezioso, come l’accesso alle forme più diverse di agevolazione, finanziaria e tributaria, in tutti i campi e particolarmente nello sviluppo economico, ecologico e sociale funzionali al miglioramento delle performance e della propensione all’innovazione e alla sostenibilità.

La collaborazione è per SLT un ulteriore tassello nel servizio alle imprese, che completa un quadro già ampio, ma mai definitivo. Con Leyton accompagneremo i clienti nell’identificazione degli strumenti e gli incentivi per loro più adatti, lungo l’intero processo fino all’ottenimento dei fondi.

Chi è Leyton

Fondata a Parigi nel 1997, Leyton è la più grande e indipendente società di consulenza in materia di innovazione. Impiega più di 1.500 dipendenti che lavorano in 11 Paesi, all’interno di 30 sedi. Nel 2017 ha inaugurato la sua prima filiale in Italia, scegliendo Milano come HQ e aprendo successivamente altre due sedi, una a Verona e una a Firenze.

Specialisti nella gestione del finanziamento all’Innovazione: identificano le agevolazioni fiscali e i contributi più idonei alla valorizzazione dei progetti di Ricerca&Sviluppo di prodotto, processo o servizio.

I loro consulenti tecnici sono altamente specializzati in un’ampia gamma di settori, le cui expertise spaziano dalle Agevolazioni Fiscali come il Credito d’Imposta Ricerca&Sviluppo e Innovazione, ai Bandi Europei, Nazionali e Regionali, fino all’Energia, alla Sanità e allo sviluppo delle Startup.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *