Claudio Ceradini relatore al Convegno su responsabilità di amministratori, sindaci e revisori.

image_pdfCrea PDFimage_printStampa

Il prossimo 20 novembre, presso l’auditorium della sede della Banca Popolare di Verona, si terrà il convegno dedicato alla responsabilità di amministratori, sindaci e revisori negli enti pubblici e nelle società partecipate.

Mi è stato chiesto un intervento sulla revisione legale nelle società partecipate. E’ argomento che, dopo la determina della Ragioneria dello Stato (MEF) del 23 dicembre 2014 che rende applicabili i Principi di Revisione cosiddetti ISA Italia, diventa estremamente attuale. La lunga storia avviatasi nel 2004 con la riforma del diritto societario e la formale separazione delle attività di controllo contabile di vigilanza, proseguita con il D.Lgs 32/2007 e con l’adozione della Dir 2006/43/CE con il D. Lgs 39/2010 è ormai quasi al termine, anche se non del tutto. Vale la pena capire come gli organi di controllo possano organizzarsi, in un ruolo in cui l’adozione dei principi diviene obbligatorio per legge, e non comportamento virtuoso e diligente (art. 1176, comma 2, Cod. Civ.)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
19 + 29 =