ATTENZIONE: truffa tramite PEC

image_pdfCrea PDFimage_printStampa

Gentili clienti,

L’agenzia Delle Entrate avvisa i contribuenti che potrebbero ricevere delle mail di phishing, relative alla fatturazione elettronica.

Tali mail simulano l’invio tramite  PEC di un file da parte del Sistema di Interscambio (SDI) avente per oggetto “Invio File XXXXXXXXXX”. Il testo della mail appare plausibile in quanto ripreso da una precedente e reale comunicazione inviata dal SDI ma, in realtà  ha il solo fine di poter raccogliere in modo illecito informazioni volte presumibilmente ad una vera e propria frode ai danni del destinatario.

L’Agenzia delle Entrate vuole allertare i contribuenti dichiarandosi estranea a tali fatti ed invita a porre la massima attenzione alle richieste di dubbia provenienza.

Nello specifico, come da comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate è bene sapere che i messaggi Pec del SDI devono necessariamente avere le caratteristiche di cui vi invitiamo a prendere visione al seguente link:  https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/comunicato-stampa-del-14-ottobre-2019-false-email-fatturazione-elettronica.

Certi di avervi dato informazioni gradite vi preghiamo di non fornire informazioni ad utenze sconosciute.

Cordiali saluti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
27 + 25 =