Magazine


Claudio Ceradini commenta su Il Sole 24 Ore la nuova attestazione della ragionevole certezza dei piani concordatari.

Si sta formando l’orientamento giurisprudenziale su un tema spinoso, che aggiunge difficoltà al già complicato ruolo dell’attestatore nei piani concordatari. Il giudizio di fattibilità diventa più forte, e più complesso, dopo la modifica introdotta con l’articolo 4 del Decreto Legge 83 del 27 giugno 2015 all’articolo 161, comma secondo, lettera e) della Legge Fallimentare, che impone al debitore di indicare nella proposta l’utilità specificamente individuata...

Leggi


PIR: Piani Individuali di Risparmio a lungo termine

Dal 2017 è operativo uno strumento nuovo ed interessante, che beneficia di interessanti agevolazioni e franchigie fiscali. Ne diamo rapida illustrazione nell’intento di fare cosa gradita. L’obiettivo I Piani Individuali di Risparmio a lungo termine (PIR) sono “contenitori” di strumenti finanziari. Introdotti con la legge di bilancio 2017, hanno lo scopo di convogliare il risparmio accumulato dal pubblico e dagli investitori istituzionali verso le piccole...

Leggi


Gian Paolo Ranocchi commenta su Il Sole 24 Ore gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sull’assegnazione agevolata

Nell’ articolo de Il Sole 24 Ore vengono commentate le criticità in tema di assegnazioni agevolate, in vista dell’imminente scadenza del 30 settembre. L’Agenzia delle Entrate ha diramato una serie di chiarimenti che si vanno ad aggiungere ai numerosi contributi di prassi dei mesi precedenti. Con tre risoluzioni in sequenza (nn. 98/E/2017, 99/E/2017 e 100/E/2017) l’Agenzia ha esaminato una serie di aspetti critici di estrema...

Leggi


Su Il Sole 24 Ore di oggi il punto di Claudio Ceradini sui criteri di nomina nei diversi uffici giudiziari.

Su Il Sole 24 Ore di oggi ho potuto fare il punto con Enrico Comparotto e Martino Vinco sui criteri di nomina che i diversi uffici giudiziari adottano nella nomina di curatori, commissari e liquidatori giudiziali, e che progressivamente vengono resi noti con circolari dedicate. La sintesi conduce a concludere che inizi a rafforzarsi, in un ambito in cui al potere discrezionale ed insindacabile del tribunale, radicato sulla natura...

Leggi


Oggi su Il Sole 24 Ore ho commentato le indicazioni dell’ODCEC di Milano in tema di allerta interna.

Oggi su Il Sole 24 Ore ho commentato l’iniziativa dell’ODCEC di Milano, che con la pubblicazione del quaderno numero 71 “Sistemi di allerta Interna” è intervenuto nello scorso giugno proponendo un robusto set di linee guida, su uno degli aspetti più delicati di controllo e vigilanza societari, costituito dalla individuazione tempestiva della emersione della crisi. La questione non è nuova, nella misura in cui da tempo...

Leggi


SLT ad Italia per le Imprese. La via dello sviluppo internazionale per la buona imprenditoria italiana.

SLT ha partecipato al road-show Italia per le Imprese, che si è tenuto a Bolzano. E’ stata l’occasione per una completa over-view di quanto le agenzie governative (hanno partecipato MISE, ICE, SACE, Prometeia, Simest) possono fare a favore delle imprese italiane che abbiano buone idee e vocazione all’espansione. E’ noto, vorremmo dire notorio, che il Made in Italy sia un elemento di competitività spesso impagabile,...

Leggi


Enrico Comparotto e Claudio Ceradini su Il Sole 24 Ore. Gli aspetti fiscali del nuovo art. 118 L.F. nel documento del CNDCEC

Enrico ed io abbiamo commentato su Il Sole 24 Ore la sezione del documento del Cndcec del 6 giugno scorso ed il tentativo di riordino della fiscalità della chiusura del fallimento in pendenza di giudizio alla luce del rinnovato art. 118, comma 2, secondo periodo, della Legge Fallimentare. La materia è delicata, posto che l’insorgenza di effetti potenzialmente reddituali successivi alla chiusura della procedura è...

Leggi


Enrico Comparotto e Claudio Ceradini commentano su Il Sole 24 Ore il documento CNDCEC sul “nuovo” art. 118 Legge Fallimentrare

Dopo che lo scorso 6 giugno il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ha diffuso un documento nel quale vengono esaminate le modalità di chiusura del fallimento dopo la riscrittura dell’art. 118 della Legge Fallimentare, Enrico Comparotto ed io abbiamo commentato su Il Sole 24 Ore l’argomento, anche alla luce dell’ampio dibattito che ne è scaturito, in un quadro in cui pare aggirarsi tra le procedure...

Leggi


EPC Contract and CISG: the coexistence is possible

During a recent case of mine, that I’m currently handling before the ICC Arbitral Tribunal, I’ve had the opportunity to discuss the well-known problem of the applicability of the UN Vienna Convention 1980 on Contracts for the International Sale of Goods (CISG) to the so-called EPC Contract (Lieferverträge mit Montageverpflichtung, or Turnkey contracts). In particular, I debated whether a contract for the engineering and erection...

Leggi


ACCERTAMENTO DELLA CAPACITA’ REDDITUALE E PATRIMONIALE DELLE PARTI PER LA QUANTIFICAZIONE DELL’ASSEGNO DI MANTENIMENTO

Al convegno tenutosi il 31.5.2017, organizzato dall’AIAF Veneto, ho illustrato la questione dell’accesso al database dell’Anagrafe Tributaria analizzando l’iter che ha portato all’interessante sentenza del TAR VENETO, sez. I, 19 gennaio 2017, n. 61. Il Tar ha accolto il ricorso di un coniuge che, al fine di provare la reale capacità economica dell’altro coniuge nell’ambito di un procedimento di separazione, aveva richiesto, sentendosi opporre diniego, all’Agenzia...

Leggi


Page 1 of 712345...Last »